/ 12 Curiosità su “UP” (2009)

1. Il villain del film d’animazione, Charles Muntz, prende il nome da Charles Mintz, un dirigente della Universal Pictures che nel 1928 si appropriò dei diritti, di proprietà di Walt Disney, di “Oswald il Coniglio Fortunato”. A seguito di questa vicenda Disney creò Topolino… che ebbe molta più fortuna di Oswald.

2. Gli animatori, per il volto del protagonista Carl Frederiksen, si sono ispirati all’attore due volte premio Oscar Spencer Tracy.

Continua a leggere

/ 15 Curiosità su E.T. l’extraterrestre (1982)

1. Spielberg scrisse il soggetto di un film chiamato “Night Skies” in cui una famiglia veniva terrorizzata da creature aliene. Alla fine decise di cambiare e di realizzare due film molto diversi da quella idea: E.T che diresse e “Poltergeist” che produsse.

2. Il film è stato girato in sequenza per rendere più facile l’interpretazione ai giovani protagonisti e farli entrare emotivamente al meglio nella storia.

3. La Columbia Pictures rifiutò la sceneggiatura pensando che non potesse avere successo. La Universal invece la comprò per un milione di dollari e stanziò un budget di dieci milioni per realizzare il lungometraggio. Il film fu un enorme successo ed incassò 665 milioni nel mondo!

Continua a leggere

/ Matt Damon e la scena della panchina in “Will Hunting”

Qualche tempo dopo la scomparsa di Robin Williams, Matt Damon volle raccontare un aneddoto su una delle scene più iconiche del film che portò l’oscar a Williams come attore non protagonista e a Damon e Affleck come sceneggiatori… la scena della panchina♥️

“La scena della panchina?
Ho capito che poteva essere un momento cruciale del film. Credo di averlo capito mentre la stavamo girando. Ricordo che dovevo recitare una o due battute durante l’intera scena. Era la “scena” di Robin in realtà.
Mentre stava spaccando di brutto durante il primo ciak, pensai: “Questa sarà sicuramente una grande scena, una bellissima scena.”

Continua a leggere

/ 12 Curiosità su IL PIANISTA (2002)

Oggi Roman Polanski compie 89 anni e per questo ecco alcune curiosità sul film che gli fece vincere l’oscar alla miglior regia: “Il Pianista” (2002)

1. Al fine di connettersi maggiormente con il suo personaggio e accentuare la sensazione di perdita, necessaria per svolgere il ruolo, Adrien Brody lasciò il suo appartamento, vendette la sua auto e smise di guardare la televisione.

2. Brody ha perso 14 kg per il ruolo di Wladyslaw Szpilman.
Per sei settimane ha seguito una dieta ferrea a base di 2 uova sode e tè verde a colazione, un po’ di pollo per il pranzo e un piccolo pezzo di pesce o di pollo con verdure a vapore per cena.
Ad inizio riprese il suo peso era di 73 kg, alla fine di soli 59 kg per 185 cm.

Continua a leggere

/ 10 Curiosità su BIRDMAN o (L’imprevedibile virtù dell’ignoranza)

1. La scena in cui Michael Keaton cammina in mutande per Times Square è stata girata in una serata normale senza permessi speciali. Il regista ingaggiò solo la banda che suonava per distrarre più gente possibile. Keaton era seguito da cinque operatori, fra cui il direttore della fotografia Lubezki, e qualche addetto alla sicurezza che monitorava la situazione. In tutto vennero fatti 4 ciak.

Continua a leggere

/ 20 Curiosità su “La Bella e la Bestia” (1991)

1. Con 1295 sfondi dipinti e 120.000 disegni questo è il primo film d’animazione Disney che unisce personaggi disegnati a mano con l’emergente Computer Grafica, usata soprattutto nella scena del ballo nel salone.

2. L’abito giallo di Belle è ispirato a quello di Audrey Hepburn in “Vacanze Romane”.

3. L’aspetto della Bestia è un mix fra Bufalo, cinghiale, leone, lupo, gorilla e orso.

Continua a leggere