/ 15 Curiosità su “Prison Break”

Festeggiamo i 50 anni di Wentworth “Michael Scofield” Miller con alcune curiosità sulla serie cult PRISON BREAK 💣💥

1. Il creatore della serie nel 2003 aveva proposto il soggetto alla FOX per realizzarne una miniserie. La FOX rifiutò ma poi l’anno seguente diede il via libera per una prima stagione dopo il successo di LOST e 24.

2. La prima stagione doveva avere solo 13 episodi ma il boom di ascolti li fece diventare 22!

3. L’idea nacque dalla vera storia di uomo che si fece arrestare e incarcerare per far evadere il fratello nel 1960.

4. La serie è stata girata nella Joliet Prison nello stato dell’Illinois, la stessa in cui si apre “The Blues Brothers”.

5. Lincoln (Dominic Purcell) stava nella vera cella in cui era stato rinchiuso il killer John Wayne Gacy. Gli altri attori non volevano neanche entrarci perché avevano strane sensazioni.

6. Robert Knepper (T-Bag) ha dichiarato di essersi ispirato ai movimenti dei rettili per interpretare il suo personaggio.

7. Stacy Keach, che interpretava il direttore del carcere di Fox River, si è ispirato al capo dell’istituto in cui fu rinchiuso per sei mesi nel 1980 per spaccio.

8. Il tatuaggio di Michael necessitava di quattro ore di trucco. Visto che non poteva essere riprodotto ogni volta, in molte scene portava maglie a maniche lunghe per mostrarne solo piccole parti. Un vero tatuaggio del genere costerebbe sui 200.000 dollari.

9. La visione della serie tv era vietata in quasi tutte le prigioni di massima sicurezza. Non fosse mai che qualcuno prendesse spunto.

10. Circa 200 attori fecero il provino per il ruolo da protagonista. Miller fu uno degli ultimi a presentarsi.

11. Rockmond Dunbar (C-Note) divenne un membro stabile del cast, anche se in realtà doveva essere presente solo ad inizio serie. Dunbar recita anche in “Sons of Anarchy”.

12. Il personaggio di Sara Tancredi doveva morire presto ma l’amore del pubblico per lei fece cambiare idea agli sceneggiatori.

13 Nella prima stagione Michael nasconde la vite tolta dalla panca in una Bibbia. Il gesto è ispirato a quello di Andy Dufresne con il martello da roccia nel film ‘Le ali della libertà’.

14. Il ruolo del fratello del presidente Reynolds, Terrence Steadman, è interpretato nella prima stagione da John Billingsley e nella seconda stagione da Jeff Perry. Nella serie viene spiegato che Steadman ha dovuto alterare il suo viso con delle operazioni chirurgiche per rendersi meno riconoscibile. Questo spiega la diversità del suo viso tra la prima e la seconda stagione.

15. Molti personaggi della serie hanno nomi di politici o presidenti.

Rispondi