/ 12 Curiosità su “Mamma, ho perso l’aereo” (1990)

1. Con solo 18 milioni di budget questo film incassò la straordinaria cifra di 476 milioni di dollari nel mondo!

2. John Hughes scrisse il soggetto del film e poi la sceneggiatura, dopo che suo figlio in vacanza in Europa gli chiese: “ma se vi foste dimenticato uno dei bambini a casa?”.

3. Vennero provinati per il ruolo di Kevin ben 200 bambini, prima che venisse data la parte a Macaulay Culkin.

4. La fidanzatina di Buzz è in realtà il figlio maschio del direttore artistico con una parrucca in testa.

5. Robert De Niro ha rifiutato la parte di Harry, poi andata al suo amico Joe Pesci.

6. Venne fatta camminare sul volto di Daniel Stern una Tarantola vera. Stern restò in silenzio mimando solo l’urlo e poi registrò il grido in seguito.

7. L’attore che interpretava il piccolo cugino Fuller (che non doveva bere troppo) è Kieran Culkin, fratello minore di Macaulay.

8. Uno studio ha confermato che i due malviventi nella realtà sarebbero morti per le ferite riportate da tutte le trappole di Kevin.

9. Nello script iniziale lo zio Frank era in combutta con i malviventi e li pagava per rapinare la casa dei McCalllister.

10. Joe Pesci diede un morso troppo forte al dito di Macaulay, tanto da lasciargli una bella cicatrice.

11. Il film “Angels with filthy souls” non esiste ma è stato girato apposta, prima ancora del resto del film. Una giornata intera di lavoro per un minuto totale.

12. Non è spiegato nel film come i genitori di Kevin possano permettersi quella casa e una vacanza a Parigi per nove persone. Nello script erano descritti come un grosso uomo d’affari lui e una stilista lei. Infatti nel seminterrato della loro villa era pieno di macchine da cucire e manichini.

Rispondi